emilio battisti
 Architetto Home
Concorsi e progetti
Selezione
Concorsi
Progetti

Progettazione architettonica dell'Istituto di Neurologia e Genetica a Nicosia, Cipro, finanziato dalla United Nation High Committee for Refugees

L'intervento Ŕ consistito nella progettazione delle soluzioni architettoniche di questo nuovo edificio finanziato dall'United Nation High Committee for Refugees, sulla base di un progetto tecnico predisposto da uno studio professionale locale.

Il progetto compositivo ha voluto valorizzare gli elementi strutturali fondamentali dell'edificio, tramando la facciata esposta a sud attraverso una maglia di travi e pilastri aggettante rispetto ai tamponamenti vetrati in modo da enfatizzare l'effetto plastico sottolineato dalle ombre portate.
L'ingresso Ŕ segnalato da una pensilina aggettante in ferro e vetro. La pianta ad L dell'edificio Ŕ stata ricondotta ad unitÓ attraverso l'integrazione di un alto porticato che determina una zona protetta su cui si affacciano gli uffici e la mensa del personale.

Il progetto ha inoltre comportato la sistemazione della hall e degli spazi di distribuzione.


<< Precedente Successivo >>
  Anno:
1992

Luogo:
Nicosia, Cipro

Tipologia Progetto:
Opera Realizzata

Capogruppo:
Emilio Battisti

Collaboratori:
Chiara Scortecci
Valeria Tarantola
Paolo Mistrangelo
Mario Mariani
Roberto Ravegnani