emilio battisti
 Architetto Home
Concorsi e progetti
Selezione
Concorsi
Progetti

Studi preliminari e progettazione di massima per il nuovo insediamento universitario del Politecnico di Milano al quartiere Bovisa

Il settore sud-ovest del nuovo insediamento del Politecnico alla Bovisa si innesta sull'unica interferenza urbana presente all'interno dell'area industriale dei gasometri, rappresentata da un isolato di forma triangolare.

Il progetto ha dovuto tenere conto della realizzazione di un nucleo tecnologico di circa 8.000 mq.

Sulla base dello stato di fatto sono stati definiti i requisiti morfologico-insediativi del settore: Ŕ stato individuato un percorso pedonale interno che collega la nuova stazione FS, con l'asse principale dell'insediamento universitario. Una chiara differenziazione tipologica delle varie parti contraddistingue le funzioni prevalenti: a torre a base quadrata per i dipartimenti, a piastra per i laboratori, una tipologia speciale per i corpi aggregativi contenenti le aule, in linea per amministrazione e attrezzature collettive, mista per le residenze.


<< Precedente Successivo >>
  Anno:
1990

Luogo:
Milano

Tipologia Progetto:
Incarico

Committente:
Comune di Milano

Capogruppo:
Emilio Battisti

Partecipanti:
Edoardo Varon
Cino Zucchi

Collaboratori
Gianluca Bartolucci
Gianfilippo Brovia
Chiara Ciccocioppo
Veronica Scortecci
Marco Vittino